Unione di Comuni Verona Est

Avviso pubblico adesione partner progetto RIA (scadenza 20 ottobre 2019)

Pubblicata il 14/03/2019

AVVISO PUBBLICO PER L’ADESIONE IN QUALITÁ DI PARTNER AL PROGETTO “PERCORSI DI CITTADINANZA ATTIVA RIA VERONA V ANNUALITÁ” PER LA REALIZZAZIONE DELLA PARTE RELATIVA ALL’ACCOGLIENZA COME VOLONTARI DEI BENEFICIARI DEI PERCORSI DI SOSTEGNO – SCADENZA 20/10/2019
 
Con Deliberazione della Giunta Regionale n. 1547 del 22 ottobre 2018 la Regione ha previsto di assicurare ai Comuni la continuità dei programmi di intervento per il reinserimento sociale e/o lavorativo delle fasce deboli, prevedendo il finanziamento della  V annualità del RIA (REDDITO DI INCLUSIONE ATTIVA).
L’Unione di Comuni Verona Est, con Deliberazione n. 9 del 21/02/2019, ha approvato il progetto di massima denominato “Percorsi di cittadinanza attiva – RIA Verona V annualità” ed ha previsto la redazione di un Avviso pubblico relativo al Ria di sostegno al fine di garantire la massima partecipazione alle associazioni del territorio, attraverso cui le organizzazioni interessate possano perfezionare la propria adesione sottoscrivendo apposito modulo.
Pertanto con il presente avviso pubblico sono aperti i termini per l’adesione in qualità di partner al Progetto “Percorsi di cittadinanza attiva RIA Verona – V annualità” per la realizzazione della parte relativa all’accoglienza come volontari dei beneficiari dei Percorsi di sostegno, agli Enti del Terzo Settore (secondo la definizione dell’art. 4 del Dlgs 117/2017) quali, in particolare, le organizzazioni di volontariato, le associazioni di promozione sociale, le imprese sociali quali le cooperative sociali, le associazioni riconosciute o non riconosciute, le fondazioni e gli altri enti di carattere privato diversi dalle società, costituiti per il perseguimento, senza scopo di lucro, di finalità civiche, solidaristiche e di utilità sociale mediante lo svolgimento di una o più attività di interesse generale in forma di azione volontaria o di erogazione gratuita di denaro, beni o servizi, o di mutualità o di produzione o scambio di beni o servizi.
Le organizzazioni interessate possono dare la propria adesione entro il 20 ottobre 2019, presentando i seguenti documenti (scaricabili negli allegati sottostanti):
  • Modulo di adesione al progetto, correttamente compilato
  • Dichiarazione sostitutiva redatta ai sensi del DPR 445/2000
  • Copia dell’Atto costitutivo e dello Statuto aggiornato dell’Ente.
 
Informazioni e contatti:
Ufficio Servizi Sociali, e-mail: sociale@unionevrest.it
 
A chi interessa:
Enti del Terzo Settore (secondo la definizione dell’art. 4 del Dlgs 117/2017) quali, in particolare, le organizzazioni di volontariato, le associazioni di promozione sociale, le imprese sociali quali le cooperative sociali, le associazioni riconosciute o non riconosciute, le fondazioni e gli altri enti di carattere privato diversi dalle società, costituiti per il perseguimento, senza scopo di lucro, di finalità civiche, solidaristiche e di utilità sociale mediante lo svolgimento di una o più attività di interesse generale in forma di azione volontaria o di erogazione gratuita di denaro, beni o servizi, o di mutualità o di produzione o scambio di beni o servizi.
 
Come:
Il modulo, accompagnato da tutta la documentazione richiesta, dovrà essere presentato via e-mail entro il 20 ottobre 2019 al seguente indirizzo:
sociale@unionevrest.it
con oggetto: “Avviso pubblico per adesione e partenariato al Progetto percorsi di cittadinanza attiva RIA Verona V annualità”.
 
Scadenze:
20/10/2019 – Scadenza per la presentazione delle domande
 
 

Allegati

Nome Dimensione
Allegato AVVISO PUBBLICO RIA V ANNUALITA.pdf 483.52 KB
Allegato MODULO DI ADESIONE.doc 44 KB


Facebook Google+ Twitter